L’Ars aderisce alla manifestazione del 19 settembre sulla libertà di stampa

PIERO DI SIENA

L’Associazione per il rinnovamento della sinistra aderisce alla manifestazione promossa dalla FSNI per il 19 settembre in difesa della libertà di stampa nel nostro Paese. L’azione di vera e propria intimidazione verso organi di stampa dell’opposizione da parte del Presidente del Consiglio, la campagna di ritorsione avviata contro il giornale dell’episcopato italiano, che ha portato alle dimissioni del direttore dell’Avvenire, stanno creando nel nostro paese un clima torbido e inquietante. A nulla sembrano portare gli appelli alla moderazione che vengono da ambienti della stessa destra. Perciò è importante che l’opinione pubblica democratica si mobiliti, dimostri di non tollerare ulteriori sopraffazioni, mostri quanto grande sia il sostegno dei cittadini alla convivenza democratica del Paese.