No alla guerra in Siria

No alla guerra in Siria

L’Associazione per il rinnovamento della sinistra sta seguendo con grande apprensione ciò che sta avvenendo in Siria. Ribadisce, com’è nella sua tradizione pacifista, un fermo NO alla guerra, ribadendo la critica ferma alle logiche interventiste e guerrafondaie di Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna. Ciò non significa, ovviamente, avere occhi di riguardo verso il regime dispotico di Assad. E neppure eludere la scelta omicida di utilizzare i gas tossici e nervini. Gli ispettori inviati sul campo spieghino presto cosa è successo realmente.

E’ deludente la debolezza delle posizioni espresse dal governo, tese ad accettare un ruolo marginale dell’Italia nel contesto internazionale, tanto più che la stessa Nato appare ormai un’entità logora e vetusta. Ed è debolissima, purtroppo, la linea assunta dalle Nazioni Unite.

E’ necessario lavorare per un rilancio del movimento pacifista, preparando in modo unitario e attraverso l’iniziativa attiva delle forze interessate una grande manifestazione nazionale. Si prenda subito l’iniziativa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

1 (2)